Festival della Persona 2010 - Programma

Arezzo 23-25 Settembre 2010

GIOVEDI', 23 SETTEMBRE 2010

Inaugurazione con Giorgio Guerrini

Sala dei Grandi
Provincia di Arezzo
ore 16.30 - 17.30
 

Dalle buone intenzioni alle azioni: modelli operativi di mutua e previdenza "integrative" con: Maurizio Sacconi, Gianfranco Cerea, Cesare Fumagalli, Johnny Dotti, Raffaele Bonanni, Maurizio Carrara
Il Convegno vuole uscire da una accademica analisi in materia di mutua integrativa e di previdenza complementare, per presentare una proposta elaborata in questi mesi per il mondo dell'artigianato: un concreto contributo al welfare per vivere meglio il presente e per guardare al futuro con "strumenti" seri e convenienti.

Fortezza Medicea
Tensostruttura Prato
ore 18.00 - 20.00
Convegno

La macchina del capo di e con Marco Paolini
La macchina del capo - racconto di Capodanno "raccoglie" vent'anni di racconti con i quali Paolini attraversa tra memoria e sogni il tempo della scuola, delle vacanze, del gioco, dei viaggi: un mondo poetico e vero per entrare nella vita. ma la vita sono anche suoni, rumori, canti e in questo si forma un formidabile duo con Lorenzo menguzzi della band Mercanti di Liquore.

Anfiteatro Romano
ore 21.30


VENERDI', 24 SETTEMBRE 2010
Lectio Magistralis di Mauro Magatti Famiglia, impresa, comunità: filiera di valori
Perché parlare e mettere insieme oggi famiglia, impresa, comunità? E' la complessa domanda affidata alla lectio magistralis di Mauro Magatti che anche dalla "posizione" di Preside della Facoltà di Sociologia della Cattolica di Milano offrirà interessanti prospettive a tutto il Festival.

Fortezza Medicea
Tensostruttura Prato
ore 10.00

Ridare slancio alla Comunità: relazioni, senso di appartenenza.
Esperienza e progetto Confartigianato-Censis
con Giuseppe De Rita Sembra anacronistico parlare oggi di comunità: esistono invece esperienze ma soprattutto diffuse richieste che rendono importantissimo ricercare percorsi e risposte. Confartigianato ha affidato al Censis guidato dal Prof. De Rita uno studio per tessere in concreto ad Arezzo relazioni di comunità partendo dai "tesori" esistenti. E chissà che provochi imitazioni…

ore 11.00
 

• Nuove mutualità in un welfare partecipato
Johnny Dotti, Paolo Landi , Riccardo Bonacina
• Solidarietà: comunità contro la povertà
Walter Nanni, Andrea Dalla Verde

• Alzheimer: dalla ricerca al servizio
Vincenzo Marigliano, Paolo Zolo, Manlio Matera

• La forza dei legami: impresa familiare e solidarietà
Francesco Belletti, Enrico Quintavalle

• La forza dei legami: la famiglia, una storia finita?
Antonio Sciortino, Silvia vegetti Finzi*

• La forza dei legami: educazione come ponte tra generazioni
Maria Rita Parsi

Tante "voci" per approfondire la missione del Festival e per coinvolgere il pubblico in un aperto dialogo: una modalità dunque che vuole aiutare a tracciare solchi perché il Festival non sia solo un evento. La sede del Museo d'arte medioevale e moderna fa da magica cornice agli incontri...

Museo d'arte medioevale e moderna
ore 15.00 - 17.00
Focus Group

Seminario La sanità d'iniziativa: quali vantaggi per i cittadini?
con Daniela Scaramuccia, Enrico Desideri, Paolo Francesconi, Maurizio Guidi La Regione Toscana negli ultimi anni ha posto particolare attenzione alla gestione delle malattie croniche attraverso il "Progetto sanità di iniziativa" (Cronic Care Model) che affida alle cure primarie il compito di programmare gli interventi a favore dei malati cronici creando una stretta interazione tra paziente esperto e team multiprofessionale coordinato dal medico di famiglia. L'Asl 8 di Arezzo, impegnata a sua volta su questo versante, ha avviato una ricerca volta ad evidenziare, partendo dalla fotografia del territorio, l'efficacia del nuovo modello nella riduzione delle disuguaglianze ed i relativi benefici sul paziente e sul sistema.

Fortezza Medicea
Tensostruttura Prato
ore 17.30 - 19.30

 


SABATO, 25 SETTEMBRE 2010
 

Welfare familiare: con quale futuro?
con Natale Forlani, Antonio Marzano, Pierpaolo Donati

La povertà, al di là delle soglie utilizzate per individuarne perimetri, è realtà diffusa anche nei cosiddetti Paesi ricchi: impone politiche sociali vitali. Ma va affrontata anche cogliendo l'essenziale ruolo della famiglia come valore di condivisione e di ammortizzatore sociale come la recente crisi ha evidenziato.

Segue:
Inaugurazione del monumento a Francesco Petrarca

Il Festival vuole lasciare alla Città che lo ospita un "segno" di riconoscenza e di presenza continuativa: un restauro è salvare bellezza, storia, simboli, arte. Il monumento a Francesco Petrarca è stato aggredito non dal tempo ma dalla inciviltà: vorremmo che il dono di questo intervento alla Città di Arezzo fosse anche un richiamo al rispetto della res pubblica.
 

Gli Sportelli

Persona e Famiglia
Prove di Conciliazione

- in Camera di Commercio la conciliazione

- Conciliare, legge alla mano, lavoro e famiglia

Buone pratiche di Welfare Community Sono diffuse tante "buone pratiche" che troppo spesso rimangono sconosciute, quando invece potrebbero stimolare altri comportamenti virtuosi, altre innovative progettualità: gli sportelli del Festival vogliono essere esemplificativi "episodi" per dimostrare che, al di là delle critiche, ci sono tante realtà buone e che il bene non è al tramonto.

Fortezza Medicea
Tensostruttura Prato
ore 9.30 - 12.00

*Invitato